Eureka

Il Matto: Io sono ignorante, ma ho letto qualche libro. Tu non ci crederai ma tutto quello que c’e a questo mondo serve a qualcosa. Ecco, prendi quello sasso lì, per esempio.
Gelsomina: Che sasso?
Il Matto: Questo, boh, uno qualunque. Anche questo serve a qualcosa. Anche questo sasseco.
Gelsomina: Per cosa?
Il Matto: Per…mah che, se io sapessi, sai chi io sarebbe? Il Padre Eterno, che sa tutto. Quando nasci, quando muori, e…chi puoi sappirlo? Non lo so a cosa serve questo sasso, ma a qualcosa serve. Perché si questo sasso è inutile, inutile è tutto. Anche le stelle! E anche tu, anche tu servi a qualcosa. Con la tua testa di carciofo.

[Giulietta Masina e Richard Basehart, La Strada (F. Fellini, 1954)]

Advertisements

About Filipa Queiroz

Jornalista. Nascida em Coimbra, criada em Braga e a viver em Macau.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: